Avi Nardia a Casella (Ge) ...un successo annunciato ...


La Condor Combat Academy della quale mi pregio esserne il Presidente ancora una volta ha centrato l'obbiettivo .

Piu' di 70 Atleti provenienti da ogni parte d'Italia si sono dati appuntamento a Casella in Valle Scrivia presso il Palazzetto dello Sport per due giorni .

Menzione speciale va' al Gruppo Wsnakm del Maestro Giacobone e del maestro Caorsi che hanno fatto gli onori di casa contribuendo in maniera decisiva all'ottima riuscita dello stage .

Il G.M. Avi Nardia seguito dal suo Staff ha affrontato le tematiche piu' importanti del confronto nella Difesa Personale , dai disarmi arma corta al coltello seguito dagli ottimi P.Paolo Ibba e Altin Cocqu i quali hanno contribuito a tenere alto il livello dello stage . Unitamente allo Staff della Avi Nardia Academy Italia la piacevole sorpresa di avere un professionista importante un Mental Coach con esperienze di livello Nazionale ed Internazionale che ha sviluppato intervenendo nei momenti giusti i metodi di gestione della tensione , della paura e del panico come la giusta respirazione , i metodi di linguaggio del corpo ecc ecc. , veramente una parte interessante che il piu' delle volte viene affrontata da Noi Istruttori senza una preparazione specifica in tal senso , ma che resta una parte importante nella gestione dello stress durante un'aggressione , tutto cio' grazie a Denis Biliato.

Tirando le somme il seminario ha voluto anche domostrare che l'unione di piu' realta' come atleti importanti di altre Associazioni KM o Stili diversi di KM possono convivere scambiando in maniera costruttiva quelle che sono le tecniche interpretate in maniera diversa naturalmente tutte efficaci ma con concetti diversi .

Il kapap d'altronde leggendo la storia è la prima realta' che nasce in Israele per addestrare le forze militari costrette a convivere con pericoli continui e costanti solo dopo viene sviluppato l'attuale Krav Maga per un piu' semplice metodo di apprendimento da parte di civili e persone digiune di arti marziali ma che potessero in pochissimo tempo apprendere nozioni importanti per potersi salvare da un'aggressione violenta .

Avi Nardia proviene da una realta' importante come il reparto Yamam dove per anni ha ricoperto il titolo di capo istruttore appunto del metodo Kapap CQB .

Il Kapap leggendo la descrizione precisa infatti e' la definizione israeliana di combattimento a mani nude , combattimento con coltello. combattimento con bastone , uso armi da fuoco corte e lunghe , esplosivi.e medicina tattica nell'abbreviazione CQB close Quarter Battle .

L'evoluzione moderna voluta da AVI fondatore di questo nuovo corso fa' si' che il sistema non sia definito solo Israeliano ma Mondiale . Partendo dai concetti principali viene infatti sviluppato in maniera costante proprio dai membri piu' importanti dello Staff includendo via via tecniche anche di altre arti marziali purchè confacenti a quello che è il sistema originario E' per questo che non puo' definirsi un sistema definitivo con una lista di tecniche cosi' come è definito il KM.

La difesa personale ha variabili infinite nella realta' e il Kapap CQB va' nella direzione giusta.

Appuntamento al prossimo Stage !


26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram